Giardineddu blog

Just another WordPress.com weblog

Sig. sindaco, come stanno i cani'

Ne sanno qualcosa Bello di Cantalupa, così come la Zoggia di Porte, Catizone di Nichelino, Bruera di Luserna S.G.

I cani randagi vanno tutelati, si deve tener conto della natura di “esseri senzienti” (per il buddhismo, ad esempio, sono quegli esseri viventi dotati di almeno un senso o comunque mammiferi, uccelli, rettili, pesci ed anfibi) ed i sindaci devono farsene carico, altrimenti saranno guai.

Probabilmente verrà aperta anche una discussione in merito con interventi dei vari Drago, Berti, Colarelli, Peano, Suino, Groppo o Cirri per confermare o negare la patente di “Amico degli animali” al sindaco pro tempore!

Segno evidente che i cani hanno un peso nella nostra società, tant’è che Morgando (candidato alla segreteria regionale del Pd per la mozione Bersani) venerdì 16 ottobre (abbiamo la copia del comunicato stampa, tranne che si tratti di uno scherzo di Franceschini o Marino) nel suo giro elettorale è stato anche in visita al canile “rifugio” di Torino, concludendo con uno slogan (rivolto ai cani’): «Fai vedere che ci tieni.

Fonte: www.ecodelchisone.it

Advertisements

October 25, 2009 - Posted by | Uncategorized |

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: